“Capri review” è dal 1994 il periodico di cultura, turismo, attualità e lifestyle dell’isola di Capri. Patrocinato dall’Azienda Autonoma Cura Soggiorno e Turismo e dalla Federazione degli Albergatori di Capri, il magazine ospita nelle sue pagine reportage giornalistici e fotografici dedicati alle bellezze naturali e artistiche, alla gastronomia, alla moda e ai personaggi che hanno contribuito a fare la storia dell’isola.

“Capri review” offre ai propri lettori immagini e spunti per una vacanza suggestiva e unica. Alle pagine dedicate alla cultura si affiancano le informazioni utili su alberghi, ristoranti, locali e boutique. Una guida sempre aggiornata sulle attività commerciali e le manifestazioni dell’isola; indirizzi e recapiti proposti con una veste grafica sempre nuova e accattivante, in italiano e inglese, per tutti i lettori.

Capri review | 37

Capri review | 37

Non c’è luogo di Capri che non incanti gli occhi e lo spirito da qualunque parte lo si guardi, che sia dal Faro di Punta Carena, dalla seggiovia che collega Anacapri con il Monte Solaro o lungo i sentieri che portano a Tiberio. Sono le cromie dell’isola ad affascinare, gli stessi colori che rivivono nelle atmosfere dei dipinti degli artisti isolani e nelle strade costellate di variopinti portoni e cassette della posta.

Capri è un’isola dai mille volti, dove il mistero si affianca alla poesia, e dove le tradizioni vanno di pari passo con la modernità, a passo di danza o in sella ad un’auto d’epoca. Tutto rigorosamente in puro spirito caprese.

Sfoglia la rivista online

Leggi la rivista
Capri review | 36

Capri review | 36

Azzurra è la Grotta. Azzurra è l’isola in tutte le sue sfumature. Azzurro è anche il mare in cui ci si tuffa senza pensieri o che si osserva da un punto privilegiato, immersi nei profumi e nei colori della flora autoctona.

Ma è dall’alto che tutto assume una forma e una prospettiva nuove, anche le tradizioni. È dal cielo che si può comprendere il più autentico spirito caprese e diventarne parte. Perché Capri è nella poesia, ma anche in ogni simbolo, reale o immaginario, che la identifica e che la rende unica. Una scala o uno stato mentale, un uomo con la sua barba o il riflesso di un luogo speciale.

Sfoglia la rivista online

Leggi la rivista
Capri review | 35

Capri review | 35

Sotto le stelle di Capri può succedere di tutto, perfino ritrovarsi in Paradiso dopo aver camminato alla scoperta dei vicoli più antichi dell’isola. Senza dimenticare però la mitica Piazzetta e le vie della moda dove fermarsi, di tanto in tanto, anche per assaporare le prelibatezze capresi. Ma Capri è anche ritrovarsi in luoghi solitari e immersi nella natura dove, seduti su una panchina, godere di un panorama senza eguali.

Insomma, ogni momento è unico per immergersi nelle bellezze di questo luogo e comprenderne appieno le due anime, quelle che danno vita a una magnifica isola.

Sfoglia la rivista online

Leggi la rivista
Capri review | 34

Capri review | 34

Dal mare tanto amato da Valeria Golino ai giganti di roccia simbolo di Capri. Un itinerario alla scoperta dell’isola che si riappropria di ritmi più lenti nel periodo invernale e mantiene viva l’antica tradizione della vendemmia. Le tappe sono nell’incanto dell’eremo di Cetrella, nella Certosa di San Giacomo guidati da Diefenbach e per le strade dello shopping più alla moda.

Sfoglia la rivista online

Leggi la rivista
Capri review | 33

Capri review | 33

Dalle avventure di Alessandro Preziosi all’isola magica dove dolcemente naufragare. Per poi partire alla scoperta dei colonnati caratteristici dell’architettura caprese e dei suggestivi dipinti di Karl Wilhelm Diefenbach. Le tappe sono ai Bagni di Tiberio, alla grotta del Castigione e nelle strade dello shopping.

Leggi la rivista
Capri review | 32

Capri review | 32

Un itinerario tra mito e realtà sulle tracce di Ulisse, le scogliere scoscese del Faro che si tuffano nel mare di cristallo e una notte sull’isola dal tramonto all’alba. Per poi scoprire le ore della pesca, un rito antico fatto di costanza e passione. E poi musica, ceramiche e gatti.

Leggi la rivista